Bollo auto, fra promesse di abolizione e ingiunzioni in aumento
Bollo auto, fra promesse di abolizione e ingiunzioni in aumento. 

Promettono di abolirlo? Sia da destra che da sinistra? Certo, eppure...le ingiunzioni per i pagamenti del famigerato bollo auto sono in aumento, i call center regionali per la richiesta di informazioni sulle novità hanno tempi d'attesa di 50 minuti e oltre al danno si profila la beffa. O le beffe? Triplicano i tempi di prescrizione e più l'automobile è vecchia e più si paga. Secondo le associazioni dei consumatori, portare il tempo di prescrizione a 10 anni significherebbe ignorare una sentenza della Cassazione. Si vedrà, polemiche e contenziosi non mancheranno. Intanto il contentino: il  pagamento del bollo auto, come delle multe, come di IMU e TASI potrà essere fatto senza l'obbligo del Pos.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La moneta elettronica nell'occhio del ciclone.

Il bollo auto ma non solo: multe stradali, vendita di carburanti per autotrazione e attività professionale, limitatamente ai rapporti tra due professionisti.

Queste transazioni saranno escluse dall’obbligo di dover accettare pagamenti con il Pos

Il ministero dello Sviluppo economico, con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, emanerà anche il provvedimento con cui sarà fissata la sanzione fino a 30 euro per ogni transazione in cui l’esercente, l’artigiano, il commerciante o il professionista neghi l’ultilizzo della moneta elettronica.

Inoltre con una decorrenza retroattiva a partire dal 30 Giugno 2014, i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito e di credito. 

Un obbligo dal quale sono esclusi una serie di casi: vendita di valori bollati; pagamento delle tasse automobilistiche; pagamento delle sanzioni per le violazioni del Codice della strada; vendita di carburanti per autotrazione; esercizio di attività professionale esclusivamente nei rapporti tra professionisti.

Il bollo auto, in ogni caso, è davvero come l'araba fenice, sempre in grado di risorgere dalle proprie ceneri.

Proprio lui, il bollo auto, sul quale i consumatori sono pronti a scendere sul piede di guerra e sul quale i cittadini non riescono ad avere notizie precise dai call center regionali, che bollono e che tengono in attesa anche per 50 minuti, in relazione alle effettive novità di pagamento.

In ogni caso il bollo auto rientrerà, secondo laleggepertutti.it, nel gruppo di tasse che avranno una nuova prescrizione e ne consegue che ci sarà molto più tempo a disposizione dell'Agenzia delle Entrate per rientrare in possesso di quanto dovuto dal contribuente.

Quindi? Pignoramenti, fermi amministrativi e ipoteche potranno essere attivati in un lasso di tempo molto più ampio. 

I problemi specifici per migliaia di proprietari di auto potrebbero derivare dalla retroattività della norma: chi ad esempio ha ricevuto una cartella per il bollo auto circa tre anni fa e dunque attendeva dicembre 2018 per la prescrizione, con le nuove norme della legge di bilancio dovrà attendere il 2025.

Sembra però che questo nuovo orientamento posto nella bozza della manovra vada contro le indicazioni fornite dalla Cassazione che invece fissava in tre anni per il bollo auto il termine per la prescrizione.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Multe e bollo auto senza obbligo di Pos, ilsole24ore.com, Marco Mobili, 25 Ottobre 2017.

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).