TABLET PC IN INDIAIl ministro dello sviluppo delle risorse umane indiano, Shri Kapil Sibal, ha presentato il prototipo del tablet pc più economico al mondo, solo 35$ (pari a 27 euro). 

Le caratteristiche principali: schermo touchscreen, 2Gb di ram, scheda di memoria come Hd, sistema operativo Linux, web cam, Wireless, lettore file pdf e sistema di pannelli solari per alimentare il dispositivo in zone dove manca l'elettricità (questo resta un optional aggiuntivo fuori dai 35$). 

Lo stesso ministro precisa l'obiettivo di far scendere il prezzo a 20$ e poi a 10$. 

I primi ad avere il gioiellino tecnologico saranno gli studenti di tutte le categorie dell'India. 

Il governo spera di poter finanziare per il 50% l'acquisto del pc, in modo da aiutare gli studenti. 

In più di 20.000 istituti superiori indiani sarà installata la banda larga per l'utilizzo del tablet. 

Non resta che aspettare il 2011 per vedere concretizzare l'annuncio politico in un tablet pc reale. 

Sperando che non sia come il millantato laptop da 8$ (nominato Sakshat) proclamato tempo fa sempre dal governo indiano, poi dimostrarsi un dispositivo esterno da collegare al pc. 

Comunque resta lodevole l'intento del governo per risolvere il gap tecnologico rispetto i paesi occidentali.

 

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.