foto logo AppleGeneralmente, come accade per i software per computer, anche le App sono vincolate dal sistema operativo su cui girano.

Una App che funziona su iOS non funzionerà su Simbian e viceversa e questo, dal punto di vista del consumatore, significa che cambiare telefono è molto più complicato che in passato.

Il sistema operativo iOS concede ai suoi utenti un unico punto da cui scaricare le App: l'AppStore ufficiale.

I concorrenti hanno un punto di vendita ufficiale, affiancato però anche da altre modalità di scaricamento: direttamente dai siti web e negozi online gestiti dai produttori dei vari apparecchi.

Quest'ultima opportunità se da un lato comporta più concorrenza e libertà, dall'altro genera, però, anche molta confusione, perchè non tutte le App funzioneranno su tutti i telefonini con lo stesso sistema operativo se non di marca diversa.

 

Il metodo più comodo è il negozio ufficiale, perchè avere un unico sito in cui cercare è più semplice ed in più ci sono i voti e le recensioni degli utenti che aiutano a farsi un'idea della App che si vuole scaricare.

Per esempio, collegandovi all'AppStore con l'iPhone, potete cercare l'applicazione che v'interessa per categoria o, semplicemente, attraverso il nome, poi cliccate sull'icona che mostra il prezzo o sulla scritta 'gratis', cliccate poi su 'Acquista', inserite la password del vostro account ed è fatta.

La procedura di acquisto nel Windows Market Place è simile a quello per le App iOS, però con la possibilità, non presente su iOS, di provare in anteprima qualunque software presente.

Virginia Simbula

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.