adroidGli smartphone sono ormai a tutti gli effetti dei piccoli computer e la loro funzionalità è legata non tanto alle loro caratteristiche tecniche, ma ai software - le cosiddette App - che vi si possono far girare.

Secondo una piccola indagine statistica l'utente medio scarica circa 9 App al mese, di cui due a pagamento e le usa per circa 80 minuti al giorno.

Ma vediamo di fare un piccolo confronto tra le App che girano per i vari sistemi operativi: Android è il sistema operativo creato da Google, è il principale concorrente di iOS (Apple) ed il suo punto di forza consiste nel fatto che è presente su più marche di telefoni consentendo l'integrazione delle App di Google, in particolare il navigatore satellitare.

La qualità e la quantità delle App per iPhone, quindi per sistema operativo iOS, al momento non hanno eguali e sono le migliori.

I telefoni BlackBerry 6, noti come telefoni da business, hanno un sistema operativo che li avvicina di più al mondo del non business, le App però sono ancora poche ed a pagamento.

 

Il sistema operativo della Microsoft, Windows Phone 7 Series ha un approccio interessante e, dove possibile, innovativo però penalizzato dallo scarso numero di App.

Il sistema operativo del Samsung Wave, bada, integra un AppStore con solo 800 App, molte delle quali inutili e le prospettive future non sembrano essere migliori.

Simbian 3 è il nuovo sistema operativo con cui Nokia spera di recuperare la distanza tra iOS e Android, le App però sono ancora poche, difficili da trovare e da gestire.

Virginia Simbula

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.