OnePlus 6: ormai in arrivo dalla Cina
OnePlus 6: a giugno 2018 in arrivo dalla Cina. 

Dalle prime presunte immagini di OnePlus 6 e dalle prime notizie che giungono dalla Cina, lo smartphone si adeguerà alla concorrenza, proponendo un ampio display con notch nella parte alta del display. Sui social italiani circola anche una nuova foto dal vivo del terminale. Nella parte frontale del OnePlus 6. Lo smartphone si presenta con un ampio display OLED da circa 6.28 pollici, risoluzione Full HD+ (2280 x 1080 pixel) con rapporto in 19:9 ed un'elevata screen-to-body ratio. Tutte queste indiscrezioni tendono a confermare un'altro componente comunque già ufficializzato, ovvero lo Snapdragon 845 di Qualcomm.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Se venisse confermato tutto quello che trapela a spizzichi, OnePlus 6 dovrebbe giungere sul mercato con 8 GB di RAM e fino a 256 GB di memoria interna, oltre a sistema operativo basato su Android 8.1 Oreo con una OxygenOS rinnovata.

Quello che il grande pubblico dei possibili acquirenti si aspetta sono migliorie nel comparto fotografico, il quale vanterà alcune features particolari.

Ricordiamo che OnePlus negli anni è cresciuta, passando dall’essere una delle tante aziende cinesi produttrici di smartphone a un marchio affermato e rispettato.

Dopo il buon successo ottenuto dal OnePlus 5 e del OnePlus 5T (primo smartphone dell’azienda cinese ad avere uno schermo con rapporto d’aspetto di 18:9 e un design borderless), gli sforzi degli sviluppatori si stanno concentrando proprio su questo nuovo dispositivo, ovvero OnePlus 6.

Lo smartphone verrà presentato entro giugno, mese nel quale OnePlus presenta solitamente il suo dispositivo.

Come confermato da Carl Pei, fondatore dell’azienda, lo smartphone avrà il notch, la rientranza nella parte alta dello schermo, integrata per la prima volta da Apple sull’iPhone X. 

Veloce, stabile ed efficiente, è così che  l’azienda cinese ha concepito il OnePlus 6. 

Sempre come OnePlus 6, potrebbe essere realizzato anche un altro modello leggermente meno potente (6GB di RAM e 128GB di memoria interna), anche se in ogni caso lo schermo del OnePlus 6 sarà OLED e avrà una diagonale di 6,2 pollici con rapporto d’aspetto di 19:9 e risoluzione FullHD+, sarà circondato da bordi molto sottili, in modo tale da mettere in evidenza il display.

OnePlus, con il OnePlus 6, potrebbe fare il decisivo salto di qualità raggiungendo i migliori cameraphone presenti sul mercato: nella fotocamera posteriore ci dovrebbe essere una doppia fotocamera con sensore principale da 16 Megapixel e sensore secondario da 20 Megapixel. 

Da un’immagine pubblicata da Evan Blass su Twitter (giornalista sempre molto informato sul mondo degli smartphone), il OnePlus 6 avrà il jack audio da 3,5mm e la cover posteriore avrà un effetto molto particolare, che sembra ricordare le venature del legno.

Per quanto riguarda il prezzo, secondo le ultime notizie provenienti dalla Cina, dovrebbe aumentare rispetto al OnePlus 5T.

Su Weibo, sito di micro-blogging cinese, è apparsa un’immagine dove vengono confrontati i prezzi dei principali top di gamma in uscita nel 2018 e di fianco alla versione da 8GB/256GB del OnePlus 6 c’è scritto 749 dollari, obiettivamente non un gran prezzo, ma se fosse 749 euro?

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: OnePlus 6, tutto quello che sappiamo su funzioni, prezzo, uscita, tecnologia.libero.it, 6 aprile 2018.

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).