Pinocchio: recensioneIn questo articolo farò una recensione riguardante un divertentissimo videogame adatto ai bambini, uscito all'epoca per varie console come: megadrive, super nintendo e game boy. In verità non è molto conosciuto, ma è molto valido. E' un prodotto Disney Interactive ed ha come protagonista il burattino più famoso della letteratura. Sto parlando ovviamente di Pinocchio, nato dalla mente di Carlo Collodi nel 19esimo secolo, di cui la Disney creò nel 1940 un bellissimo lungometraggio animato, che ancora oggi è considerato un vero e proprio capolavoro. Il gioco che mi appresto a parlarvi, è da considerarsi un tie-in del film Disney. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Nel lontano 1940 uscì nelle sale cinematografiche un lungometraggio della Disney, Pinocchio, tratto dalla celebre opera dello scrittore toscano Carlo Collodi. 

Il film ebbe un grande successo ed ebbe addirittura due candidature all'Oscar.

Negli anni '80 il cartone venne ridoppiato e distribuito in VHS, e negli anni 2000 in DVD e blu-ray. 

Il film può inoltre vantare una trasposizione videoludica, uscita per varie console degli anni '90, come megadrive, super nintendo e game boy.

Il gioco fu rilasciato a metà anni '90 dalla famosa casa Virgin Interactive, nota per i suoi tie-in videoludici tratti da cartoni animati.

Iniziamo dalla trama, a differenza del film, nel gioco non esiste, riusciamo a capire solo che il videogame segue le vicende del lungometraggio Disney.

Non dovremo fare altro che impersonare Pinocchio (ed il grillo parlante in un solo livello) nelle varie sequenze del gioco.

Nel videogame saranno messi in risalto scene e personaggi che nel film erano quasi irrilevanti, come gli uomini in nero oppure i burattini di Mangiafuoco.

Parlando della grafica, Virgin Interactive è riuscita a trasformare un cartone animato in un divertimento videoludico che è una gioia per gli occhi. 

Abbiamo infatti ambientazioni che sono perfettamente identiche a quelle del film. 

I colori sono ottimi, gli effetti luce-ombra praticamente perfetti.

Certo, c'è il limite dei colori, ma allo stesso tempo sono ben dosati.

I personaggi poi sono la perfetta controparte di quelli tratti dal film. 

Insomma, un ottimo lavoro per quanto riguarda la loro caratterizzazione ed animazione.

Per dirla in parole povere: un gioco che vanta animazioni ad alti livelli ed una grafica che non rallenta mai.

Virgin ha fatto un buon lavoro anche sul lato del sonoro, abbiamo vari track ispirati a quelli del film, con l'aggiunta di nuovi che non stonano per niente con le sequenze e le ambientazioni del gioco. 

Pinocchio ha la particolarità di avere atmosfere infantili, ma allo stesso tempo inquietanti.

Livelli e scenari come il ventre della balena o l'isola del Paese dei Balocchi sono molto dark e claustrofobici, con tanto di musiche di sottofondo tristi  e lugubri.

Dal punto di vista della giocabilità, Pinocchio è una sorta di platform.

Come già detto, nel gioco impersoneremo Pinocchio nella maggior parte dei livelli, il quale dovrà il più delle volte fuggire dai cattivi del film animato.

Mangiafuoco, il Gatto e la Volpe e gli abitanti del Paese dei Balocchi non faranno altro che metterci i bastoni tra le ruote ed infatti la difficoltà sarà molto elevata.

Se troverete il primo livello abbastanza facile da superare, già dal secondo avrete non pochi problemi ad avanzare nella storia.

Proprio per questo, Pinocchio garantisce una buona longevità, un'avventura che vi farà tornare bambini per qualche ora.

Consigliato a grandi e piccini.

Il gioco è disponibile su Amazon per Super Nintendo (versione giapponese) a 42,99 euro, per Super Nintendo (versione PAL) a 50 euro, e per Game Boy a 21,99 euro.

Ringrazio il canale Youtube di Megarobbey per le preziose informazioni riguardanti il prodotto.

 

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.