we-news Categoria Primaria

Ipotesi di connessione gratuita per 30 minuti al giorno: l'Italia e il nuovo governo
Ipotesi di connessione gratuita per 30 minuti al giorno: l'Italia e il nuovo governo. 

“La connessione a Internet è un diritto primario di ogni cittadino e il governo è al lavoro per garantirlo. La rete è al centro di questo cambiamento e non può più aspettare”. Lo ha affermato il ministro del Lavoro e dello sviluppo economico Luigi di Maio che ha ipotizzato “almeno mezz’ora” di connessione gratuita alla Rete al giorno, come incentivo alla cittadinanza digitale. Intervenuto all’Internet day alla Camera dei deputati, Di Maio pensa dunque a “uno Stato che fornisce la rete gratis mezz’ora al giorno per essere al centro del cambiamento”. Il governo è al lavoro per arrivare ad un “referendum propositivo senza quorum, attraverso la Rete, una cosa che deve diventare normalità”.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Discussione di mezza estate sulla popolarità di Beyonce e dei bitcoin
Discussione di mezza estate sulla popolarità di Beyonce e dei bitcoin. 

Nel corso del 2018, le ricerche su Google della parola "Bitcoin" sono diminuite del 75%, eppure, secondo quanto riferito il 12 giugno dalla CNBC, la criptovaluta più popolare al mondo supera ancora la famosa popstar Beyonce su Google Trends. Sarà il fascino del  mistero, che resiste anche alle perdite di chi nei bitcoin ci ha creduto e i bitcoin li ha acquistati. Durante il programma "Futures Now" della CNBC, l'analista Brian Kelly ha dichiarato che quest'anno la superstar americana ha superato (di poco) bitcoin solo ad aprile, durante la sua esibizione al Coachella Music and Arts Festival. Beyonce in carne ed ossa, i bitcoin più fumo che arrosto. Ma Google premia la criptovaluta...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Sarri e i social, il rapporto è rimasto dopo la sbornia Ancelotti
Sarri e i social, il rapporto è rimasto dopo la sbornia Ancelotti. 

Un mese e mezzo fa era virtualmente campione d'Italia, aveva messo la freccia ed era osannato da Napoli e dal mondo. Un mese e mezzo dopo, sulle tv corrono all'impazzata solo le immagini di Carlo Ancelotti all'aeroporto di Capodichino, di lui si sussurra e si bisbiglia ma quasi non si parla. Lo strano destino all'incontrario di Maurizio Sarri, fa assolutamente effetto. Maestro di calcio sul campo, personaggio discutibile con i suoi nervosismi e le sue dichiarazioni. Tutto quel che si vuole, ma Sarri ha saputo dalla tv che al suo posto ci sarebbe stato Ancelotti e oggi non sa nemmeno se allenerà nella prossima stagione, vista la clausola economica di cui si fa forte il suo presidente, Aurelio De Laurentiis.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Famiglie in ansia: si sentono abbandonate. Grande solidarietà su Facebook.
Famiglie in ansia: si sentono abbandonate dalle autorità, ma non dalle persone. Grande solidarietà su Facebook.

L'hanno data davvero vinta al mare e al silenzio? Perchè Italia e Portogallo hanno concluso le ricerche ufficiali di Aldo Revello e Antonio Voinea? Desta sensazione la vicenda dei due velisti dispersi nell'oceano Atlantico dal 2 maggio scorso: su Facebook è attiva una raccolta fondi per "aiutare Rosa Cilano, moglie di Aldo, e i genitori di Antonio, a coordinare le ricerche della barca, dei naufraghi e della verità sull'accaduto, consentendole libertà di azione e di movimento". L'iniziativa, che attualmente vede la partecipazione di 614 donatori per un totale di 20.000 euro raccolti, è stata avviata dall'attrice Marianna de Micheli. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Le Fake app non appaiono sul nostro smartphone per caso...
Le Fake app non appaiono sul nostro smartphone per caso... 

Sono davvero dietro l'angolo i pericoli che nascono dall'utilizzo quotidiano WhatsApp. La chat di messaggistica istantanea, giorno dopo giorno, è presa di mira da hacker di vario genere. Quando si naviga in chat è necessario prestare attenzione a numerose anomalie che si presentano dinanzi a noi: messaggi di spam, link, finti codici sconto. I controlli poi che Microsoft effettua prima che un’app possa essere pubblicata sullo store ufficiale sono davvero rigidi e numerosi. Tuttavia, sebbene il meccanismo di verifica adottato dalla casa di Redmond sia indubbiamente più efficace rispetto alle controparti di Google e Apple, qualche volta può capitare che anche quest’ultimo possa sbagliarsi. Non è difficile trovare sul Microsoft Store di Windows 10 e Windows 10 Mobile alcune app fasulle.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Piloti MotoGp: no alle invettive social! Ma poi ci sono i faccia a faccia...
Piloti MotoGp: no alle invettive social! Ma poi ci sono i faccia a faccia... 

La MotoGp è tornata in pista sul circuito di Austin ma non si è ancora placata, anzi tutt'altro, la polemica tra Valentino Rossi e Marc Marquez dopo quanto successo in Argentina. Il faccia a faccia tra i due è andato in scena durante la Safety Commission convocata al termine delle prime prove libere. A raccontare quanto emerso nella riunione svolta ad Austin è stato Danilo Petrucci, pilota della Pramac: "Ci chiedono di usare buonsenso nell'utilizzo dei social network quando magari trattiamo i dissapori sulle nostre vicende di gara". Poi però gli stessi social scoppiano delle reazioni al testa a testa fra i due "galletti" delle due ruote.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com