Self publishing: una nuova professione per combattere la crisiIl self Publishing, ne parlano tutti, si sta facendo una pubblicità su larga scala di questa nuova possibilità editoriale la quale promette di avere degli introiti mensili in base alle reali capacità di una persona. Ma perché scegliere un campo come il Self Publishing? Quale è il motivo per il quale, un libro digitale dovrebbe essere ricercato più di un libro Cartaceo? Può il Self Publishing creare un nuovo settore professionale e di conseguenza assicurarci un netto guadagno anche se minimo? Questo articolo cercherà di rispondere a queste domande.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Il Self Publishing, altro non è che una alternativa alle tradizionali case editrici, permette infatti, di potersi scrivere, pubblicare e pubblicizzare il proprio libro senza dover passare da nessuna casa editrice tagliando i costi e guadagnando direttamente dal nostro lavoro.

La prima domanda che ci viene spontaneo fare, visto che si parla di libri è: ma perché scegliere un campo come il Self Publishing? Normalmente un Editore, chiede un investimento al suo autore senza offrire reali garanzie, penalizzando sopratutto le giovani menti che si avviano alla carriera di scrittore.

Il Self Publishing, grazie a portali come Narcissus, offre la possibilità di scrivere il proprio Epub, scegliere la copertina, ottenere Gratis un codice isbn e infine, grazie ai social network avere una pubblicità su larga scala.

Come ci aiuta questo settore?

Prima di tutto, i nostri libri digitali vengono pubblicati dal Gruppo Narcissus, automaticamente, una volta approvati, vengono pubblicati su Amazoon, Google Pay e Itunes.

Ci viene offerta la possibilità di poterli pubblicizzare su tutti i più importanti social network, aumentando così una visibilità già notevolmente accentuata.

La cosa bella di questo portale, consiste nel fatto che, malgrado non offra e non gestisca una pubblicità al suo autore, non da vincoli, ovvero lo scrittore può scegliere di pubblicare il proprio libro con un altro portale web simile, oppure venderlo di conto proprio, mantenendo il codice isbn dato gratuitamente e che rimane a nostra discrezione senza pagare ne tasse o anticipi di ogni tipo.

Si può anche scegliere di stampare il proprio Ebook e venderlo in forma cartacea, non abbiamo limiti.

Detto questo è doveroso fare una precisazione.

Chiunque si avvicini a questo mondo sperando di diventare ricco, oppure guadagnare palate di soldi, o ancora vedere il proprio libro decollare come un Best Seller, premetto subito a queste persone di lasciar perdere e dedicarsi ad altro.

Il web non offre guadagni che ci portano a smettere di lavorare, può succedere, ma dopo anni di sacrifici, pianti e molte delusioni, il Self Publishing, come per altro quasi tutte le realtà sul web, si dovrebbe considerare una opportunità secondaria di lavoro, guadagno secondario, ma che offre la possibilità di imparare una nuova professione utile per un lontano futuro.

Il Self Publishing, punta a tutte quelle persone che hanno il sogno di scrittore, di guadagnare, anche poco, e non hanno avuto la possibilità scolastica di poter realizzare il loro sogno.

Per quelle persone che non hanno un titolo di studio, vedendo la mutazione tecnologica in ambito professionale vogliono avere una infarinatura su di un campo che presto, prenderà piede.

Se sei umile e non solo hai voglia di metterti in gioco, hai la forza di sopportare i sacrifici e le sconfitte che segnano questo cammino, il Self Publishing è ciò che stavi cercando.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.