GAMES e schede grafiche: AMD rilascia i drive Software Crimson 17.8.1
GAMES e schede grafiche: AMD rilascia i drive Software Crimson ReLive 17.8.1

Novità per gli appassionati dei PC Games. AMD ha rilasciato il sowtware crimson ReLive 17.8.1 che consente di migliorare e di parecchio la grafica per alcuni giochi. Ecco tutte le novità, i problemi risolti e le criticità del nuovo software..

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

AMD non smette mai di coccolare i suoi clienti fornendo sempre più prodotti in grado di migliorare le proprie prestazione.

Della multinazionale statunitense ci siamo occupati spesso quando abbiamo parlato di Schede Video.

Leggi, ad esempio, le nostre recensioni sulle miglior Schede Video 2017 al di sotto delle 300 euro.

Nel caso specifico abbiamo confrontato le schede video prodotte da AMD e Nvidia.

In particolare abbiamo recensito la scheda AMD Asus ROG-STRIX-RX570-04G-GAMING.

Con 4 GB di RAM tale scheda è vivamente consigliata per il Game, ecco alcune caratteristiche: Marca Processore: AMD Radeon RX 580 Coprocessore Grafico: Radeon Dimensioni RAM: 4 GB Tipo di Memoria Scheda Grafica: DDR5 SDRAM Interfaccia Scheda Grafica: PCI-E Prezzo (Amazon): 257, 30 Euro (Spedizione Inclusa) Per quanto riguarda questa scheda video, su internet si trovano recensioni molto positive.

Insomma, si tratta di ottimo prodotto offerto ad un rapporto qualità prezzo eccezionale, se vuoi conoscere il miglio prezzo offerto da Amazon per la scheda video in questione, qui trovi il miglior prezzo per la Scheda Video AMD Asus ROG-STRIX-RX570-04G-GAMING.

Detto ciò continuiamo a parlare della AMD illustrando le novità del giorno, novità che riguardano sempre le schede grafiche..

AMD, Advanced Micro Devices,  è una multinazionale statunitense produttrice di semiconduttori con sede a Sunnyvale, California.

È uno dei leader mondiali nella produzione di microprocessori per il mercato consumer, workstation e server, di chip grafici integrati e discreti dopo la fusione con ATI oltre che di chipset.

Pensate che si classifica seconda al mondo nella produzione di microprocessori con architettura x86 dopo Intel, mentre nella produzione di chip grafici ad agosto 2015 si trova in terza posizione preceduta da Intel e da NVIDIA.

Nel 2009, AMD si è classificata al nono posto tra i produttori di semiconduttori in termini di entrate annue.

 

AMD: driver Radeon Software Crimson ReLive 17.8.1

L'ultima novità in casa AMD che farà sicuramente felici gli utilizzatori della versione Early Access di Quake Champions e Agents of Mathem, con correzioni di bug per Forza Horizon 3, Grand Theft Auto V e Tekken 7.

Inoltre vengono risolti alcuni problemi noti con Enhanced Sync, legati alla riproduzione video.riguarda i driver Software Crimison ReLive 17.8.1.

Il software introduce anche il supporto ufficiale per le schede grafiche RX Vega 64 e 56.

I nuovi driver AMD sono disponibili per Windows 7 e Windows 10 a 32 e 64 bit e risolvono numerosi problemi come ad esempio quelli relativi alla funzionalità Enhanced Sync e altri bug segnalati invece su alcuni display con tecnologia Free-Sync.

Insomma per gli amanti dei games arrivano importanti novità, tra l'altro, per chi si sta avvicinando al mondo dei games solo ora, consigliamo di leggere anche il seguente articolo: PC per Games: quali caratteristiche deve avere un PC per giochi?

Ritornando al software Crimson relive 17.8.1 è possibile scaricarlo collegandosi al sito ufficiale della AMD.

Per quanto riguarda le criticità del nuovo software sono state riscontrate problematiche legate alla gestione dell'utility WattMan per l'overclock, a blocchi durante test come 3DMark e altri piccoli bug che riguardano i settaggi in Radeon Settings Gaming.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: AMD rende disponibili i drive radeon software crimson 17.8.1, breaking teack .

Per l'immagine:Stai nerd

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Carmelo Riccotti La Rocca, il Capo Redattore (leggi la sua biografia).

Entra per commentare