Netflix in ItaliaNetflix è un famosissimo servizio di streaming online, che permette la visione, di film e serie TV. Con l'ausilio di una semplice connessione ADSL, potrete accedere a migliaia di contenuti on demand, visibili in ogni momento e in lingua originale.  Negli ultimi tempi è saltato fuori l'annuncio dell'arrivo di Netflix anche in Italia. Ma ne varrà la pena oppure sarà il solito servizio con tanto fumo e poco arrosto? Che costi ha/avrà Netflix? Quali sono i Pro ed i Contro dello streaming ita di Netflix?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La stessa Netflix ha annunciato l'arrivo della sua piattaforma in italia per il mese di Ottobre 2015, grazie ad una collaborazione con Telecom Italia.

I contenuti saranno disponibili anche in 4K, sottotitolati in italiano oppure doppiati.

E' possibile anche visionarli in lingua originale, per chi non è amante dell'adattamento italiano.

Sembra che questa volta si faccia sul serio e che Netflix in Italia sia realtà.

Nel lontano 2007, Netflix ha aperto le porte in America, divenendo un successo in pochi mesi.

La formula perfetta? Numerosi contenuti, qualità senza pari e costi molto contenuti.

Infatti, negli Stati Uniti, il servizio costa circa 8$, con i quelli è possibile accedere all'intero database di film e serie TV, senza alcuna restrizione di sorta.

Aggiungendo altri 8$ è possibile fare l'abbonamento DVD, che vi permetterà di ricevere a casa le vostre serie TV o film preferiti in formato fisico. 

Che dire, Netflix fa venire l'acquolina in bocca.

Al momento conta più di 50 milioni di utenti, suddivisi nei 50 paesi in cui il servizio è disponibile, quindi a quanto pare ha avuto più successo di quel che si aspettava.

Guardiamo ora più da vicino di cosa potremo godere noi utenti italiani. 

Il prezzo definitivo si aggira intorno ai 7-8€ per i contenuti a risoluzione standard, quindi 480p, o HD (720p). 

Aggiungendo un altro euro, potrete godere di film e serie TV in 4K.

E' importante che voi possediate una connessione internet performante, soprattutto per contenuti in HD.

Si parla, infatti, di 3mb/s per i filmati in SD (Standard Definition) e fino a 25 mb/s per quelli in HD, FullHD o 4K.

Nulla di impossibile, ma che molti non possono permettersi, data la qualità delle infrastrutture italiane per il mercato ADSL.

I contenuti disponibili al lancio non saranno tanti quanto la versione inglese, però il numero si attesta sui 3500 contenuti tra film e telefilm, quindi di cose da guardare ci sono.

Non mancheranno contenuti in esclusiva solo per Netflix, come la serie Marvel's Daredevil.

Per utilizzare Netflix non avrete bisogno di montare una parabola o un decoder dedicato.

Vi basterà possedere una Smart TV e il gioco è fatto. 

Se non avete una Smart TV, potete anche utilizzare una Chromecast per trasmettere lo streaming dal PC al televisore.

La pubblicità sarà totalmente assente, il che rende la visione molto più immersiva.

Purtroppo in Italia saranno assenti alcuni contenuti per via di accordi tra Mediaset e Sky per il controllo di alcune esclusive TV.

Speriamo che possa avere lo stesso successo che ha avuto in America.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare