VENDITA FARMACI ON LINEChe cosa spinge le persone a cercare e comprare farmaci online di dubbia qualità? E' su quest'argomento che l'azienda farmaceutica Pfizer (proprietaria del brevetto del Viagra) ha commissionato un sondaggio che si è svolto in Europa su un campione di 14mila uomini, allo scopo di conoscerne le motivazioni.

 

Pare che alla base di questo comportamento ci sia la diffusa convinzione che i medicinali comprati online siano meno cari; infatti, se andate a vedere, in alcuni siti i prezzi sembrano addirittura stracciati, ma attenti! Non vengono indicate le spese di spedizione: onere che fa enormemente lievitare i costi.

 

Un altro motivo è il fatto che per comprare online non serve la prescrizione medica, evitando così l'imbarazzo legato all'acquisto di un certo tipo di prodotti.

L'inchiesta ha, infatti, evidenziato che si ricorre ad internet quasi esclusivamente per comprare le "life-style medicines", ovvero medicine per migliorare le prestazioni sessuali, anabolizzanti per aumentare le performances sportive, per perdere peso ecc.

Secondo l'OMS il 50% dei farmaci comprati su questi siti illegali è contraffatto e quelli per l'impotenza, gli anabolizzanti, i dimagranti sono i più "taroccati".

 

Purtroppo il mercato della contraffazione sta crescendo e sta coinvolgendo anche principi attivi importanti: nel 2009, ad esempio, è stato sequestrato un antimalarico contraffatto da 40 farmacie della Tanzania.

Online è possibile trovare sia farmacie legali (autorizzate e controllate dalle istituizioni nazionali), che farmacie illegali che venono prodotti contraffatti, ma anche siti falsi usati come esche per rubare i dati delle carte di credito degli acquirenti.

Come evitarli? Basta non comprare online questi prodotti.

Virginia Simbula...published by Manager_Alessandro Bechis

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare