Un tablet da GoogleIl lancio sul mercato dell'Apple iPad, ha creato una vera corsa al tablet e sono tante le aziende che hanno in programma di produrne di propri o che lo hanno già fatto.

Idealtel, per esempio, propone Apad tablet che a primissima vista potrebbe assomigliare all'iPad ed al prezzo di soli 120 € potrebbe sembrare un affare.........

 

Ma non è così: lo schermo è molto più piccolo (solo 7 pollici) e la risoluzione è bassa (solo 880 x 480 pixel); ha, installata, una versione obsoleta del sistema operativo Android (la versione 1.7 e, tra l'altro, il software non supporta l'aggiornamento) per non parlare poi della scarsa memoria...

 

Anche HTC ha annunciato l'uscita, ormai vicinissima, del suo tablet dotato del sistema operativo Chrome OS di Google; non si hanno ancora notizie ed informazioni certe, ma pare che il tablet sarà integrato da un'interfaccia utente flessibile e facile da usare; sarà dotato di una tastiera virtuale dinamica: capace, cioè di orientarsi e rimensionarsi a seconda dell'applicazione che si sta usando in quel momento.

 

Da un punto di vista prettamente tecnico, il dispositivo dovrebbe: sfruttare la piattaforma NVidia Tegra 2; avere uno schermo multitouch con una risoluzione di 1280 x 720 pixel; avere connessioni ad internet tipo Wifi e 3G ed altre connessioni tipo GPS, Bluetooth; essere dotato di una RAM da 2GB e di una unità di memorizzazione SSD da 32GB.

Infine, tra le sue funzioni importanti, dovrebbe avere il multitasking, tecnologia non presente nell'iPad, che permette di far girare più applicazioni nello stesso mometo.

Virginia Simbula...published by Manager_Alessandro Bechis

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare