Distanza TV Full-Hd: A che distanza guardarla? Come scegliere la dimensione giusta della TV Full-HD? Quanti pollici?La TV è uno strumento che oramai utilizziamo tutti i giorni. Ci permette di guardare i nostri programmi preferiti e di essere informati sulle ultime notizie. Anche in questo campo l'evoluzione si è fatta sentire, offrendo modelli sempre più efficienti, meno ingombranti e di qualità superba. Ma parliamo del modo in cui noi ci approcciamo a questo oggetto, o meglio la distanza dalla quale lo guardiamo e dunque rispondiamo al quesito: "Distanza TV: A che distanza guardarla a seconda se sia HD, Full-HD, Ultra-HD? Come scegliere la dimensione giusta della TV? Quanti pollici?". Continuate a leggere per scoprirlo.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

In questo articolo parleremo:

- Punto 1: Della diversa distanza necessaria/ottimile per guardare la tv a seconda che questa sia HD, Full-HD o Ultra-HD (4K).

- Punto 2: Della distanza di visione secondo gli standard SMPTE.

- Punto 3: Di che grandezza scegliere la TV a seconda della distanza che si ha in casa dal divano a dove la Tv andrebbe installata.

 

PUNTO 1:

Esistono distanze differenti a cui bisogna guardare una TV e variano in base alla grandezza del televisore, misurata in pollici.

In linea generale, queste sono le regole base per poter guardare la televisione alla distanza corretta

1) TV HD: le TV più economiche e meno ingombranti sul mercato. La dimensione massima raggiunge i 22-23".

La regola generale è quella di moltiplicare 3,6 per la misura della diagonale dello schermo, misurata proprio in pollici. 

Per convertire i pollici in centimetri, vi basterà dividere il numero di pollici per 0,40.

Quindi, per esempio, la diagonale di una TV da 22" misurerà circa 55cm.

Moltiplicando tale valore per 3,6 otterremo quasi 2m, che è la distanza consigliata per la visione.

Questo metodo vale per qualsiasi dimensione.

 

2) TV Full-HD: in questo caso, l'unica differenza è che bisogna moltiplicare la diagonale per 2,6 anzichè per 3,6.

Questo perchè le TV in Full-HD tendono ad avere una dimensione minima di 32-33", quindi la distanza richiesta per la visione del televisore è più alta.

 

3) TV 4K: per le TV 4K, il valore da utilizzare è 1,6.

Le dimensioni variano dai 40 ai 100".

Ovviamente una TV di questo calibro richiede uno spazio abbastanza modesto, cosi da non scoraggiare la visione e permettere di godere a pieno della qualità del 4K.

 

PUNTO 2:

Parliamo ora più nello specifico.

Infatti, esistono distanze specifiche per guardare la TV in base alla misura in pollici.

Grazie a questa lista, potrete scegliere la vostra TV in tutta facilità.

Secondo gli standard SMPTE, la distanza ottimale non può essere né superiore né inferiore a quella indicata:

  • 1,1 m necessari per tv 26 pollici
  • 1,3 m necessari per tv 32 pollici
  • 2,8 m necessari per tv 37 pollici
  • 1,6 m necessari per tv 37 pollici
  • 3,0 m (max) necessari 40 pollici
  • 1,7 m (min) necessari per tv 40 pollici
  • 3,5 m (max) necessari per tv 46 pollici
  • 1,9 m (min) necessari per tv 46 pollici
  • 3,8 m (max) necessari per tv 50 pollici
  • 2,1 m (min) necessari per tv 50 pollici

 

PUNTO 3:

A grandi linee, queste sono le distanze necessarie ed ottimali per guardare la TV:

1) 1/1.5m: solitamente, una TV HD non rientra in questa categoria, per via delle dimensioni ridotte.

Per questo, si parte dalle TV Full-HD da 23" fino ad arrivare alle TV 4K da 42".

 

2) 1.5/2m: di questo intervallo fanno parte le TV Full-HD da 30" e le 4K da 50". Io consiglio però di aumentare leggermente la distanza dalla televisione per sicurezza.

Cercate di non guardare una TV in Full-HD o in 4K troppo da vicino.

Oltre a danneggiare la vista, distorce l'immagine che si sta guardando, rendendola pixellosa.

 

3) 2/3m: qui si parte da un Full-HD da 40" fino ad un 4K da 55".

Sicuramente avrete bisogno di una stanza parecchio larga da ospitare un televisore di queste dimensioni.

 

4) 3/4m: infine arriviamo alle dimensioni più mastodontiche. Si va dai televisori HD da 40" per poi passare ai Full-HD da 45/50" e concludere con il gigantesco 4K da 100".

In questo caso, oltre allo spazio bisogna disporre di parecchi soldi, dato che questi modelli costano molto.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare

marulli's Avatar
marulli replied the topic: #129 3 years 9 months ago
meraviglioso articolo
gaetano3000's Avatar
gaetano3000 replied the topic: #132 3 years 8 months ago
Restiamo abbagliati dalla televisione comunque essa sia hd o altro. Qualcosa ci incanta, ci lega e ci "sottomette" alle sue regole, al suo telecomando. Già se ci fosse dal alzarsi, schiacciare, il canale, ritornare a sedersi e vedere un nuovo programma per poi ripeterlo per tutti i canali che piacciono cosa faremmo? O meglio i meno giovani hanno già provato con i canali in bianco e nero, ci stregava il programma, la possibilità di condiverne l'alto numero di visioni o ascolti (come si diceva una volta) in quanto i canali erano molto meno e i programmi di gran successo hanno fatto epoca. Ma chissà in quanto ci siamo chiesti a che distanza guardali? Forse nessuno a priori, a posteriori si. Siamo delle persone che sbagliano ma....troveremo una soluzione...Comunque vengano i consigli anche tecnici, sulle misurazioni di quanto ci si deva porre dal televisore, dalla sua conformazione tecnica. Siamo in attesa della distanza e capacità critica riguardo i contenuti ma questo è tutto un altro discorso.
admingat's Avatar
admingat replied the topic: #134 3 years 7 months ago

marulli wrote: meraviglioso articolo


Grazie dei complimenti. Proprio ora stiamo pubblicando degli altri articoli sempre inerenti i migliori prodotti audio-visivi, come scegliere una TV, e simili.
Continua a seguirci. ;)