Iphone X, Face ID non risponde? Ecco perchè ...
Iphone X, Face ID non risponde? Ecco perchè ...

Non siete convinti del Funzionamento della Face ID su Iphone X? Il riconoscimento facciale non funziona come dovrebbe' Ecco cosa potrebbe essere accaduto. Nell'articolo le perplessità dei clienti che hanno acquistato l'Iphone X e la risposta della Apple..

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Siete stati tra i primi a comprare un Iphone X, ma avete problemi con l'applicazione Face ID?

Il gioiellino della Apple, arrivato sul mercato a prezzi molto alti, ha sin dall'inizio enfatizzato la presenza del riconoscimento facciale come caratteristica unica del prodotto.

Gli amanti del genere, in effetti, hanno attesto l'arrivo dell'Iphone X con grande ansia non prendendo nemmeno in considerazione le uscite del Samsuns S8 e S8+ immesso sul mercato ad un prezzo nettamente inferiore. 

I seguaci della casa californiana difficilmente cambiano e poi, in più. c'era la curiosità della Face ID che ha destato sin da subito grande curiosità.

Ogni casa di produzione punta su una caratteristica in particolare, vale la pena ricordare che, ad esempio, Samsung sta puntando molto su Bixby, l'assistente vocale perfetto.

Bixby è la risposta di Samsung a Siri di Apple, Alexa di Amazon e altri assistenti virtuali.

Samsung ha lanciato una versione di anteprima in giugno, prima che la versione completa con controllo vocale sia andata live per gli utenti coreani e statunitensi, nel mese di luglio.n questo momento, dunque, l'assistente vocale Bixby sarà accessibile solo a che possiede un S8 e S8+, ma Samsung ha grandi prospettive per il nuovo strumento e presto ne estenderà l'utilizzo anche oltre Smartphone.

Leggi anche: Samsung Galaxy J7+, la doppia fotocamera è servita: quali le caratteristiche?

L'unico grande limite che al momento presenta Bixby è che è predisposto solo per l'inglese, questo significa che chi non ha un buona pronuncia in inglese se ne può fare poco o nulla, ma siamo sicuri che prestissimo Samsung risolverà anche questo problema.

Se vuoi leggere maggiori approfondimenti su Bixby ti invitiamo a leggere il seguente articolo:Telefonia, arriva BIXBY: l'assistente vocale (personale) che crea dipendenza

Ma torniamo al nostro, all'Iphone X e ai problemi legati all'applicazione Face ID

Il problema principale del gioiellino dell'azienda di Cupertino, riguarda proprio quella che doveva essere la sua caratteristica unica e rara.

Ricordiamo che l'Iphone X è stato presentato il 12 settembre scorso e in italia è arrivato a fine mese ad un costo davvero importante.

Basti pensare che si parte  da 1.189 euro per la versione di 64GB fino ad arrivare a 1359 euro per la versione 256 GB

In Italia il costo supera di 30 euro la media europea.

Con il Face ID l'Apple ha introdotto una tecnologia alternativa al tasto Home.

Il riconoscimento biometrico permette agli utenti di sbloccare il dispositivo utilizzando la propria faccia.

Tutto fantastico, ma non appena presentato qualcosa non ha funzionato e sono stati in tanti a chiedere conto e ragione del malfunzionamento di Face ID.

Iphone X, Face ID non risponde: perchè?

L'applicazione ha mostrato margini di errore, non è apparsa cioè infallibile come invece pubblicizzato.

In molti hanno perfino messo in dubbio le informazioni raccolte dalla tecnologia biometrica.

Sull'argomento è arrivata la replica di Apple che, per quanto riguarda Face ID, ha replicato alle perplessità dei clienti.

Sul fronte Privacy, l’azienda californiana ha specificato che i dati acquisiti dal sistema di riconoscimento facciale restano sull’iPhone X e non sono conservati né su iCloud né tanto meno su altri server.

L’azienda ha spiegato che quelle salvata sono immagini infrarosso ottenute dal sistema al momento della registrazione e di rappresentazioni matematiche del viso dell’utente, ottenute sempre in fase di registrazione oppure acquisite successivamente con il solo scopo di migliorare il riconoscimento facciale.

Inoltre, il Face ID ritaglia solo il viso, evitando di raccogliere dati sullo sfondo.

Apple ha spiegato poi che il Face ID non sblocca Iphone x quando:

- il device è stato appena acceso o riavviato: in questi casi sarà necessario usare prima la password.

- se il cellulare non è stato sbloccato da almeno 48 ore oppure se dall’ultima volta in cui il device è stato bloccato con una password sono passati sei giorni e mezzo.

- se il Face ID non è stato adoperato in 4 ore.

- Il Face ID non può essere utilizzato dopo 5 tentativi andati a vuoto per riconoscere il volto dell’utente.

- se il cellulare ha ricevuto un blocco remoto

- quando viene attivato il comando d'emergenza SOS


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Libero Tecnologia e Mobile world.

Per l'immagine: romacomunica.it 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Carmelo Riccotti La Rocca, il Capo Redattore (leggi la sua biografia).

Entra per commentare