Ce le raccontano: sempre di più e sempre più grosse...
Ce le raccontano: sempre di più e sempre più grosse... 

Tutti si lamentano delle fake news. Ma le "sole" invece di diminuire, aumentano. Un sito della Juventus ha parlato della insostenibile pesantezza delle fake news. La Società italiana di andrologia è stata costretta a precisare: fare tanto sesso non causa il cancro alla prostata, nemmeno se le partner sono diverse da quella 'ufficiale'; il testosterone non fa male al cuore; andare in bicicletta non aumenta le probabilità di scarse prestazioni sessualiErano tutte fake news. Per non parlare delle diete e delle "notizie" di carattere alimentare: qui le fake news vanno a nozze, sono proprio il  "cacio sui maccheroni". Ma nei prossimi anni la situazione potrebbe anche peggiorare.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Minorenne ISIS arrestato:  propaganda su Telegram
Minorenne ISIS arrestato: propaganda su Telegram. 

Telegram riesce a dare meno nell'occhio rispetto a WhatsApp? Deve averlo pensato un minorenne che utilizzava proprio una chat Telegram (come appunto tantissime ce ne sono di vario tipo su WhatsAppa), ma  per gestire due gruppi e diversi canali di propaganda a favore dell’Isis, istigando gli altri utenti a commettere delitti di terrorismo e contro l’umanità. A questo punto il minorenne, italiano di origine algerina, è stato scoperto dalla Polizia di Stato al termine di un'indagine avviata nel dicembre 2016 con l'obiettivo di identificare i membri del canale Telegram chiamato “Khilafah News Italia”. Il minore, che è stato denunciato dalla Polizia, diffondeva nel canale Telegram messaggi di propaganda dello Stato Islamico.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Twitter: inchiesta sui messaggi privati
Twitter: inchiesta sui messaggi privati. 

Se davvero Twitter leggesse e archiviasse tutto ciò che gli utenti scrivono online, compresi i post cancellati e i messaggi diretti, cioè quelli che gli utenti si scambiano in privato, sarebbe un altro, duro, nuovo  colpo, alla privacy di milioni di persone. A sostenere la tesi che ha aperto un nuovo filone di inchiesta è un ingegnere di Twitter in un video girato di nascosto da Project Veritas, un sito dell'attivista conservatore e regista James O'Keefe. Il video pubblicato nei giorni scorsi mostra l'ingegnere Clay Haynes, dipendente del microblog, che in un bar parla dell'esistenza di "un team di almeno 300-400 persone dedicato" a spiare i profili e i messaggi personali degli utenti.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Mauro Icardi e Wanda Nara in love, il Real Madrid può attendere
Mauro Icardi e Wanda Nara in love, il Real Madrid può attendere. 

Le fake news dei siti e dei social non sono solo un problema politico italiano, su cui Matteo Renzi e avversari giocano a rimpiattino. Può essere anche un inutile motivo di fibrillazione per migliaia di tifosi del calcio, in particolare dell'Inter.  Mauro Icardi al Real Madrid? Una fake news. E' proprio questo infatti quello che ha fatto trapelare l'entourage del giocatore in seguito alla notizia lanciata dagli spagnoli di 'Diario Gol' e ripresa in Inghilterra dal 'Daily Express', secondo la quale il capitano dell'Inter si sarebbe già sottoposto persino alle visite mediche di rito con il club Campione d'Europa in carica.
Una smentita categorica, quella proveniente dagli ambienti vicini al giocatore.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Una foto in buona fede e subito e scattato l'attacco hater sui social
Una foto in buona fede e subito e scattato l'attacco hater sui social. 

Ognuno di noi, anche se ha avuto una brutta giornata professionale, se alla sera a cena riesce a staccare con gli amici, fa una foto. Ormai la foto è inevitabile, irrinunciabile, rituale. Anche se sei un calciatore molto ben remunerato e lo scatto avviene dopo una sconfitta. Ma sui social si pensa che, dopo una partita di calcio persa, bisogna rimanere zitti, muti, sordi, con la testa fra le mani e con gli occhi persi nel vuoto. E' un brutto calcio e una brutta atmosfera di vita quella che ha portato agli onori della cronaca Leonardo Bonucci, capitano del Milan, che si è ritrovato per una normale cena, non una festa, con i calciatori con cui ha condiviso tanti anni di Juventus e di Nazionale.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Il Milan non ha vinto per 44 come da maledizione, ricorda il twitter dell'Inter...
Il Milan non ha vinto per 44 anni come da maledizione, ricorda il twitter dell'Inter... 

246 likes e 76 retweet, dopo tre ore dalla pubblicazione è questo il risultato del cinguettio storico odierno del profilo twitter ufficiale dell'Inter, ovvero @Inter, che vanta un milione e mezzo di followers. Il tweet recitava: "Finchè vivremo noi quelli là non vinceranno più un campionato", ecco la storia della maledizione lanciata contro il Milan nel 1908". Il profilo twitter ufficiale del Milan, @acmilan, 6 milioni e 200mila followers, non solo non ha risposto ma non è nemmeno entrato nella vicenda. Sono stati però alcuni tifosi rossoneri, particolarmente attivi sul social dei 280 caratteri, a inviare foto scherzose e frasi polemiche all'account nerazzurro.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare