Renzo Rosso su Facebook: riflettori puntati su Diesel
Renzo Rosso su Facebook: riflettori puntati su Diesel. 

Renzo Rosso non è proprio uno di quegli imprenditori che si ostinano a rimanere giovani, a lui viene proprio naturale. E' vispo, agile, dinamico. Non è un dinosauro che va sui social, al contrario i social sembrano fatti apposta per lui. Renzo Rosso, con la sua griffe Diesel, i social non li consulta, non li tiene a bada. In realtà li cavalca, li usa, li spreme. A tutti è sembrato che Rosso cercasse, e vi hanno titolato sopra molti giornali, il nuovo amministratore delegato della sua azienda su Facebook. In realtà si è fatto una gran pubblicità, si è fatto spammare, ma lui dell'amministratore delegato, o del CEO se preferite, non ha offerto il ruolo. Ma la sedia. Cercava modelli e modelle più che un dirigente d'alto livello. O no?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

L'idea era nata sulla pagina Facebook dell’azienda, e non è risultata subito rivoluzionaria ma è anche immediatamente divenuta virale.

In realtà il trucco c'è, ed è anche simpatico, proprio perchè vissuto su un gioco di parole tra Chair Executive Officer e Chief Executive Officer: l’utente che posterà lo scatto o il video più creativo non vincerà il posto di lavoro ma per una settimana avrà la sedia.

La notizia era nata così: Renzo Rosso, fondatore di Diesel, ha deciso di scegliere il nuovo Ceo dell’azienda su Facebook

Ben presto si è rivelata però un’idea comunicativa a metà strada tra l'ironia e la voglia di divertirsi.

In pratica l’utente che posterà nei prossimi giorni la foto o il video più creativo che riguardi "il sedersi" potrà sedersi per una settimana sulla poltrona più importante dell’azienda, la Chair Executive Officer, ma non sarà da quel momento il Chief Executive Officer, ovvero l’amministratore delegato, dell'azienda.

Fino a lunedì 9 Ottobre gli aspiranti "Chair" potranno mostrare la loro indiscutibile abilità nel sedersi in un modo diverso da tutti gli altri caricando foto, gif o video sulla pagina www.facebook.com/Diesel, al motto di "Be Brave".

Il video-invito di Renzo Rosso era stato scandito da queste parole: "Il nostro Ceo ha appena dato le dimissioni lasciando un vuoto nei nostri cuori e nelle nostre menti. Ma, soprattutto, ha lasciato vuota una sedia. Quindi sto cercando un nuovo Ceo, secondo voi che cosa ci vuole per diventarlo? Non servirà un MBA degree, né competenze finanziarie. Prima di tutto, devi essere bravo a sederti".

Solo fiction? Solo gioco di parole?

Renzo Rosso, che è anche sponsor e partner dell'AC Milan, non si è limitato a quello, la risposta è sì ma anche non del tutto...

Diesel è davvero alla ricerca anche di un nuovo amministratore delegato.

Da pochi giorni infatti il Ceo Alessandro Bogliolo è passato, sempre come amministratore delegato, a Tiffany ma  l’azienda di moda non ha ancora ufficializzato il suo successore, anche se pare che sia già stato scelto.

Ma non su Facebook...

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Diesel, Renzo Rosso cerca Ceo su Facebook (ma non è quel che sembra), tg24.sky.it, 5 Ottobre 2017.

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Entra per commentare