Alle Iene faccia a faccia Emma-hater
Alle Iene faccia a faccia Emma-hater. 

Gli haters, gli odiatori, sulla rete sono spesso inafferrabili e irraggiungibili. Protetti dal loro anonimato, colpiscono ripetutamente e sotto la cintura. Loro, soprattutto cantanti e musicisti, attori e youtubers, sono nel tritacarne. I loro impegni, la loro vita, non danno peso. Senza i social, l'hater non avrebbe mai avuto questa valvola di sfogo a disposizione e probabilmente non avrebbe avuto nemmeno gli strumenti per continuare a coltivare il proprio odio. Le Iene sono intervenute: hanno preso Emma Marrone, hanno preso il suo odiatore e li hanno messi faccia a faccia. Un duello ad armi pari? Certo che no, l'hater che esce allo scoperto è destinato a perdere. Ma nel servizio delle Iene si capiscono tante cose della rete...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

E' arrivato quindi il giorno in cui Emma Marrone ha avuto la possibilità di incontrare il suo hater: trattasi di leone da tastiera che l’ha offesa pesantemente sui social.

Grazie a Le Iene, in onda su Italia 1, è andato in scena il faccia a faccia, che ha fatto il botto in rete, fra Emma e lui, "Giovanni".

"Non c’è un modo per giustificarmi. Sono stato molto leggero", ha detto il ragazzo.

Lei, invece, ha esordito con tanto di faccia tosta così: "Piacere, la cagna", utilizzando lo stesso linguaggio che l’odiatore aveva usato in Rete offendendola.

Poi, prima che il ragazzo iniziasse a giustificarsi, la cantante salentina ha ricordato, una per una, tutte le offese ricevute: "Era una cosa per scherzare. Ho scritto una cosa per la quale volevo, approvazione, consenso. Sono parole rivolte ad un personaggio pubblico".

E' sempre così, forti e onnipotenti dietro una tastiera, dove si può scrivere e dire di tutto, poi faccia a faccia i toni cambiano, il coraggio viene meno, tanto che tutto è finito con tanto di scuse da parte di Giovanni. 

Emma sa bene che c'è anche l'altra parte della medaglia, di essere tanto amata ma anche molto bersagliata sui social.

Fa parte del "gioco" dell'essere personaggio pubblico, eccetera eccetera, ma nel faccia a faccia, Emma ha tenuto il punto e ha stravinto con classe, dicendo a Giovanni di accettare critiche sulla sua musica ma non il resto delle offese.

Nel ristorante di Roma in cui è avvenuto l'incontro organizzato dalle Iene, su questa cosa del personaggio pubblico, Emma Marrone ha detto la sua allo stesso hater (o ex hater?): "Io personaggio pubblico? No, sono una donna come la tua ragazza".

Al di là di quanto accaduto in questo episodio, ricordiamo che per la carriera e per il 2017 di Emma questo è un momento cruciale.

La cantante salentina, attraverso i social, sta raccontando tutto delle sue ultime giornate, trascorse tra registrazioni e ascolti.

Non a caso Emma ha scritto su Instagram: "Fotografare i luoghi dove accadono le cose nuove. Ricordare ogni istante di questo percorso. Sta per succedere di nuovo. Questa non è casa mia. Da qui però si ricomincia da zero. Ho paura si. Eccitazione tanta. Voglia di dire e di raccontare infinita. La musica. Punto. Giorno 1. Buon viaggio. Ricordati di volerti bene mi ha detto mia madre. Lo farò mamma".

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Emma Marrone, a "Le Iene" faccia a faccia con il suo hater: "Piacere, la cagna", tgcom24.mediaset.it, 9 Ottobre 2017.

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Entra per commentare