virus facebookVi è mai capitato, di ricevere un messaggio o che si aprisse la chat di facebook con la scritta: "ti ho taggato qui"?

Molto spesso questo messaggio arriva da quei contatti che quasi non si ricorda di avere fra gli amici, o al contrario da persone con cui si parla ogni giorno.

Ebbene fate attenzione prima di cliccare il link contenuto nel messaggio perchè molto probabilmente si tratta di un malware di nome Ramnit e al momento ha infettato almeno 50 mila profili.

Il messaggio può essere anche: "guarda questo video sei proprio tu" o frasi simili, questo malware riesce ad inserirsi nella privacy dell'utente e prelevare la password.

Poco male, se la password è usata solo per facebook e cambiata periodicamente, ma nella stragrande maggioranza dei casi, la stessa password viene usata per molti profili e anche su siti bancari o di moneta virtuale.

C'è da dire inoltre, che una volta infetti, questo messaggio viene automaticamente reinviato a tutti i contatti.

Facebook è sempre nell'occhio del ciclone a causa della privacy sempre più facilmente violabile, contrariamente a quanto vogliono far credere.

Ci teniamo a segnalare anche che una volta usato un metodo di pagamentosu facebook, questo viene salvato (viene anche inviata un'e-mail di avviso), e essa verrà sempre usata successivamente come metodo di pagamento senza ulteriori richieste di consenso.

Consigliamo quindi, una volta fatto un pagamento, di eliminarlo dalla memoria di facebook per non dar ulteriori aiuti a questi diffusori di virus.

 

Inutile dire, che sarebbe sempre opportuno modificare periodicamente le password, e soprattutto non crearle uguali ad eventuali password collegate ai circuiti
monetari.

Written by Alice Salvador

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare